Spedizioni a partire da 4,99€

Condizioni Generali di Vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Premessa

Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da società Happy Casa Store S.r.l., con sede legale in Via Giuseppe Cassano, snc, Iscritta alla Camera di Commercio di Taranto con P. Iva n. 02708430737, capitale sociale di 400.000,00 € i.v. (anche Società) sul sito internet “shop.happycasastore.it” (di seguito, “ il Sito”). Tutti i contratti di acquisto di prodotti conclusi, tramite Happy Casa Store srl e secondo le procedure ivi indicate e/o richiamate, tra il venditore e il Cliente, saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali in conformità e nel rispetto delle normative nazionali ed europee vigenti in materia, tra cui il D.lgs. n. 70/2003, il D.lgs. n. 206/2005 e successive modifiche (in seguito, “Codice del Consumo”) e la Direttiva europea n. 2011/83 EU sui diritti del Consumatore.

Il consumatore che per acquistare accede al Sito (di seguito indicato, “Cliente”) deve, prima dell’invio dell’ordine, leggere attentamente le presenti Condizioni di Vendita disponibili sul Sito. Nell’email di conferma dell’ordine verrà indicato un link per consentire la riproduzione e la memorizzazione delle Condizioni di Vendita.

Se il Cliente è un consumatore finale (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e, comunque conservare, le presenti Condizioni Generali, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 3 e 4 del Dlgs n. 185/1999 sulle vendite a distanza.

Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

Art. 1. Ambito di applicazione

1.1 Qualsiasi vendita sul Sito costituisce un contratto a distanza disciplinato dal Capo I°, Titolo III° (artt. 45 e ss.) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

1.2 Le Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutte le vendite effettuate dalla Società sul Sito. I termini indicati sono da intendersi come giorni lavorativi, esclusi quindi sabato, domenica e le festività nazionali.

1.3 Le Condizioni Generali di Vendita possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche e/o nuove condizioni saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul Sito. I Clienti sono pertanto invitati ad accedere con regolarità al Sito e a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata delle Condizioni Generali di Vendita.

1.4 Le Condizioni Generali di Vendita applicabili sono quelle in vigore alla data di invio dell’ordine di acquisto.

1.5 Il Cliente è tenuto a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali di Vendita nonché tutte le altre informazioni che la Società fornisce sul Sito, compreso la “Privacy policy” contenente le informazioni sul trattamento dei dati personali e per il cui contenuto si rimanda alla specifica pagina web.

1.6 Nel caso in cui il soggetto che acquisti Prodotti sul Sito richieda l’emissione di fattura e/o comunque non sia un “Consumatore” come definito all’art. 3, comma 1, lett. a), del Codice del Consumo, non troveranno applicazione la disciplina del recesso di cui all’art. 11 delle presenti Condizioni Generali di Vendita né, più in generale, le previsioni che si applicano unicamente ai “consumatori” ai sensi del medesimo Codice del Consumo.

Art. 2. Acquisti sul Sito

2.1 L’acquisto sul Sito

  • può avvenire solo previa registrazione al Sito
  • è consentito a utenti che rivestano la qualità di consumatori.

Il contratto è concluso quando il Cliente riceve dalla Società, all’indirizzo e-mail indicato, l’e-mail di conferma dell’Ordine di acquisto inoltrato. Tale messaggio di conferma riporterà un riepilogo dell'Ordine e un “Numero Ordine Cliente”, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con la Società. 

Prima di procedere alla trasmissione dell’Ordine di acquisto, l'utente può individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo le istruzioni presenti sul Sito nelle diverse fasi dell'acquisto.

Con la trasmissione dell’Ordine, il Cliente accetta e si impegna ad osservare, nei rapporti con la Società, le presenti Condizioni generali di vendita e le ulteriori informazioni contenute sul Sito, compresa la Privacy Policy, anche richiamate tramite link e rese sempre memorizzabili.

2.2 Ai sensi dell’art. 3, I comma, lett. a) del Codice del Consumo si ricorda che rivestono la qualità di consumatori le persone fisiche che, in relazione all’acquisto dei Prodotti, agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, professionale o artigianale eventualmente svolta.

2.3 Non potranno in nessun caso effettuare acquisti sul Sito rivenditori, grossisti o, in genere, tutti coloro che intendano effettuare acquisti a scopo di successiva rivendita. È pertanto vietato a tali soggetti di effettuare acquisti sul Sito.

2.4 Nel caso di ordini, da chiunque provenienti, che risultino anomali in relazione alla quantità e/o frequenza degli acquisti, la Società si riserva il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità.

2.5 La Società si riserva il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano:

  • da un utente con il quale la Società abbia in corso un contenzioso legale
  • da un utente che abbia in precedenza violato le Condizioni Generali di Vendita
  • da un utente che sia stato coinvolto in reati
  • da un utente che abbia rilasciato dati identificativi falsi, incompleti o comunque inesatti ovvero che non abbiano inviato tempestivamente alla Società, i documenti dalla stessa richiesti o che le abbiano inviato documenti non validi.
  • 6 Gli Ordini di acquisto possono essere direttamente effettuati attraverso il Sito, solo da persone maggiorenni che non si trovino in condizioni d’incapacità legale.

Art. 3. Registrazione al Sito

3.1 Per registrarsi al Sito il Cliente deve compilare l’apposito modulo, inserendo i seguenti dati:

  • nome
  • cognome
  • email
  • password
  • indirizzo di residenza
  • telefono

3.2 Il Cliente che intende effettuare gli Ordini di acquisto dei Prodotti deve registrarsi al Sito e inserire i dati richiesti. In ogni caso, il Cliente deve comunque fornire un valido indirizzo e-mail al quale saranno inoltrate tutte le informazioni obbligatorie, nonché le comunicazioni previste dalle presenti Condizioni Generali di Vendita o comunque concernenti l’Ordine di acquisto dei Prodotti.

3.3 L’utente registrato al Sito garantisce che le informazioni personali da esso fornite sono complete e veritiere e si impegna a tenere la Società indenne e manlevata da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione da parte dell’utente delle regole sulla registrazione al Sito o sulla conservazione delle credenziali di registrazione e/o dalla fornitura di dati personali falsi, incompleti o comunque inesatti, fermo restando il diritto della Società di procedere alla disabilitazione dell’account dell’utente.

3.4 È espressamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terze persone. È fatto altresì divieto a persone minorenni di effettuare registrazioni. La Società si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti.

Art. 4. Informazioni dirette alla conclusione del contratto

4.1 In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, la Società La informa che:

  • per concludere un contratto di acquisto sul Sito, il Cliente dovrà compilare un modulo d'Ordine in formato elettronico e trasmetterlo alla Società, in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sul Sito;
  • gli ordini per essere accettati da Società dovranno aver ad oggetto acquisti di valore complessivo pari o superiore a Euro 14,90 al netto di spese di spedizione ed eventuali sconti dovuti al Cliente.
  • il contratto è concluso quando il Cliente riceve dalla Società l’e-mail di conferma dell’Ordine di acquisto inoltrato;
  • termini e condizioni generali di vendita sono raggiungibili da ogni pagina visitabile del sito. Collegamento ad essi si troverà nel “footer” del Sito, ovvero nella parte più bassa del Sito.
  • per la richiesta dell’emissione della fattura il cliente dovrà obbligatoriamente specificarlo durante la procedura di acquisto, spuntando l’apposita casella VOGLIO RICEVERE LA FATTURA, presente in fase di inserimento dell’indirizzo, comunicando la ragione sociale, la partita iva e il codice fiscale della stessa. La fattura verrà formulata e inviata telematicamente tramite il SDI (Sistema di Interscambio) dell’Agenzia delle Entrate e non verrà inviata fisicamente insieme ai prodotti acquistati. Dopo l’emissione della fattura non sarà possibile apportare alcuna modifica ai dati indicati nella stessa. Non è possibile richiedere fattura una volta completato l’acquisto.
  • una volta ricevuto il modulo d'ordine, infatti, la Società invierà al Cliente, all'indirizzo di posta elettronica indicato, la conferma dell'ordine contenente:
    • un link alle condizioni generali di vendita
    • le informazioni relative alle caratteristiche dell'acquisto
    • l'indicazione del prezzo
    • l’indicazione del mezzo di pagamento utilizzato
    • l’indicazione delle spese di consegna
    • l’indicazione del termine di consegna.

Il cliente si impegna a verificare la correttezza dei dati e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento.

4.2 Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, la Società si impegna ad una tempestiva comunicazione al Cliente. La procedura ordinaria di acquisto non si conclude positivamente nel caso in cui risultino difficoltà di recapito all’indirizzo indicato per la consegna. In questo caso, il Cliente verrà avvisato per prendere contatto diretto e trovare una modalità alternativa di procedere.

Art. 5. Disponibilità dei Prodotti

5.1 Sul sito è visibile la conferma della disponibilità di un prodotto al momento dell'ordine. Poiché il contemporaneo accesso di molti utenti-clienti e la contemporanea possibilità di ordini "online" modificano la disponibilità del prodotto stesso, la Società non garantisce la certezza di assegnazione della merce ordinata se non confermata dal pagamento della stessa.

5.2 All’interno del Sito sono presenti le informazioni relative alla disponibilità di ciascun Prodotto.

5.3 Il Cliente sarà informato in caso di indisponibilità del Prodotto ordinato. In questa ipotesi il Cliente avrà titolo per risolvere il contratto di acquisto ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’art. 61, IV e V comma, del Codice del Consumo.

5.4 In alternativa, il Cliente potrà accettare:

  • qualora sia possibile un riassortimento, una dilazione dei termini di consegna, offerto dalla Società, con indicazione del nuovo termine di consegna;
  • qualora non sia possibile un riassortimento, la Società fornirà un prodotto diverso, di valore equivalente o superiore, previo pagamento, in quest’ultimo caso, della eventuale differenza, e previa espressa accettazione dell’utente;
  • la Società offrirà un buono sconto da spendere per acquisti sul Sito. L’importo del buono sconto, il termine entro il quale può essere utilizzato e le eventuali limitazioni saranno di volta in volta comunicate dalla Società.

5.5 Qualora venga richiesto il rimborso di quanto pagato per l’acquisto di Prodotti che poi si sono rivelati indisponibili, la Società effettua il rimborso entro un termine massimo di 15 giorni.

5.6 Nel caso in cui il Cliente si avvalga del diritto di risoluzione di cui all’art. 61, IV e V comma, Codice del Consumo, il contratto è risolto; nel caso in cui il pagamento dell'importo totale dovuto, costituito dal prezzo del Prodotto, dalle spese di spedizione, se applicate, e da ogni altro eventuale costo aggiuntivo, come risultante dall'ordine (Importo Totale Dovuto) sia già avvenuto, la Società effettuerà il rimborso dell'Importo Totale Dovuto ai sensi di quanto disposto dall’articolo “Modalità di pagamento” infra.

5.7 Nel caso di ordini aventi ad oggetto una pluralità di prodotti (Ordine Multiplo), qualora la  sopravvenuta indisponibilità riguardi solo taluni dei prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo, la Società avviserà immediatamente il Cliente tramite e-mail o contatto telefonico rilasciato dal Cliente. Il Contratto di Vendita dovrà intendersi parzialmente risolto limitatamente al prodotto e/o ai prodotti divenuti indisponibili, fatta salva la possibilità per il Cliente di annullare l’intero ordine. In tal caso il Cliente avrà diritto ad ottenere il rimborso limitatamente al/ai prodotto/i indisponibile/i, secondo le modalità precedentemente citate.

Art. 6. Scheda Informativa

6.1 Ciascun prodotto è accompagnato da una pagina informativa che ne illustra le principali caratteristiche (Scheda Informativa). Le immagini e le descrizioni presenti sul Sito riproducono quanto più fedelmente possibile le caratteristiche dei Prodotti, ma devono essere sempre e comunque intese come indicative e con le tolleranze d’uso.

Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di ogni singolo prodotto.

Ai fini del contratto di acquisto, pertanto, faranno unicamente fede le descrizioni delle Schede Informative contenute nell’Ordine d’acquisto dei Prodotti trasmesso dal Cliente.

Art. 7. Prezzi

7.1 Tutti i prezzi dei Prodotti pubblicati sul Sito (nella homepage o nelle diverse sezioni dove si trova il Prodotto) si intendono comprensivi della Imposta sul Valore Aggiunto.

7.2 La Società si riserva il diritto di modificare il prezzo dei Prodotti, in ogni momento, senza preavviso ed anche eventualmente, più volte nel corso della stessa giornata fermo restando che il prezzo addebitato al Cliente sarà quello indicato sul Sito al momento dell'effettuazione dell'ordineed indicato nella e-mail di conferma dell’ordine e che non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o in diminuzione) successive alla trasmissione dello stesso.

7.3 Le spese di spedizione, sono espressamente e separatamente indicate nel modulo d'ordine, prima che l'utente proceda alla trasmissione del medesimo e quindi in fase di check out.

7.4 Nel caso in cui un prodotto sia offerto sul Sito a un prezzo scontato, nel Sito sarà indicato il prezzo pieno di riferimento rispetto al quale è calcolato lo sconto e a cosa tale prezzo pieno di riferimento corrisponda.

7.5 Le eventuali offerte speciali promosse sono valide fino all’esaurimento delle scorte e, in ogni caso, sono soggette alla effettiva disponibilità dei relativi prodotti. Le offerte speciali proposte non sono cumulabili.

Art. 8. Ordini di acquisto

8.1 La trasmissione dell’Ordine di acquisto alla Società costituisce una proposta di acquisto vincolante per il Cliente. La Società effettuerà la spedizione dei Prodotti solo dopo aver ricevuto conferma dell’autorizzazione al pagamento o all’avvenuto accredito dell’Importo Totale Dovuto.

8.2 La proprietà dei Prodotti sarà trasferita al Cliente al momento della spedizione, da intendersi come il momento di consegna del Prodotto al vettore. Il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile alla Società, invece, sarà trasferito al Cliente quando il Cliente, o un terzo dallo stesso designato e diverso dal vettore, entrerà materialmente in possesso dei Prodotti.

8.3 Il contratto di acquisto è risolutivamente condizionato al mancato pagamento dell'Importo Totale Dovuto. Salvo diverso accordo scritto intercorso con il Cliente, l'Ordine sarà conseguentemente cancellato.

Art. 9. Modalità di pagamento

9.1 Sul Sito sono ammesse le seguenti modalità di pagamento:

  • Carta di credito.
  • Bonifico Bancario
  • PayPal

9.2 La Società accetta le carte di credito dei circuiti:

  • VISA
  • MasterCard (Cirrus Maestro)
  • American Express
  • CartaSì

Esse sono, in ogni caso, indicate nel footer di ogni pagina del Sito.

9.3 Il Cliente deve selezionare la modalità di pagamento desiderata in fase di checkout, dopo aver inserito l'indirizzo di spedizione dell'ordine.

9.4 Per ogni ordine effettuato, Società, emette una ricevuta di pagamento del materiale spedito in base alle informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Se il Cliente è un Professionista che richiede fattura, non sarà possibile applicare nessuna variazione al documento dopo l'emissione dello stesso.

9.5 Le spese di spedizione sono a carico del Cliente e sono evidenziate esplicitamente al momento dell'effettuazione dell'ordine. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all'atto dell'ordine.

9.6 Nessuna responsabilità può essere imputata a Società in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna di quanto ordinato.

9.7 Salvo esplicita indicazione da parte del nostro Servizio Clienti, la consegna si intende a piano strada.

9.8 È prevista una maggiorazione dei costi di spedizione per la consegna nelle seguenti località:

Località con restrizioni

9.9 L’addebito dell’importo dell’ordine sul tuo metodo di pagamento è immediato.

In caso di pagamento con bonifico bancario, l’ordine verrà evaso e affidato al corriere solo dopo la verifica dell’avvenuto pagamento nei nostri sistemi.

9.10 I dati riservati della carta di pagamento (numero della carta, intestatario, data di scadenza, codice di sicurezza) sono criptati e trasmessi direttamente al gestore dei pagamenti senza transitare dai server di cui la Società si serve. La Società quindi non ha mai accesso e non memorizza, neanche nel caso in cui Lei scelga di memorizzare tali dati sul Sito, i dati della Sua carta di pagamento utilizzata per il pagamento dei Prodotti.

Art. 10. Consegna dei Prodotti

10.1 Le consegne dei Prodotti acquistati sono effettuate secondo le seguenti modalità: in Italia.

10.2 Le spese di consegna sono a carico del Cliente, salvo che non sia diversamente indicato durante il procedimento di acquisto e/o in altre parti del Sito. Per la consegna in alcune zone potrebbe essere richiesto un costo supplementare.

10.3 A partire dalla data di invio dell’Ordine, i tempi di consegna variano generalmente da 3 a 5 giorni lavorativi salvo imprevisti o cause di forza maggiore. Nel caso di omessa indicazione di un termine specifico di consegna, essa avverrà, in ogni caso, entro trenta giorni a decorrere dalla data di conclusione del contratto. I prodotti acquistati saranno consegnati all’indirizzo di destinazione specificata dal Cliente nella fase di acquisto. Il Cliente può seguire on-line la consegna del suo Ordine mediante gli strumenti messi a disposizione da parte della Società o del corriere.

Gli ordini con elevato numero di articoli richiedono maggior tempo di preparazione e imballaggio, pertanto potrebbero subire ritardi nella spedizione. Nel caso di località del territorio italiane dichiarate “Disagiate” dai Corrieri stessi, vengono applicate tariffe maggiorate e tempi di consegna superiori. Eventuali ritardi non comportano l’annullamento dell’ordine.

Clicca qui per conoscere le "Zone Disagiate".

Qualora dopo i due  tentativi di consegna da parte del corriere non sia stato possibile consegnare i beni, la Società (o lo stesso corriere) invia una e-mail al Cliente per comunicare che il prodotto è in giacenza. Da questo momento il Cliente ha cinque giorni per ritirare il prodotto presso il fermo deposito, dopodiché la Società ha il diritto di riprendersi il prodotto restituendo al Cliente la somma da quest’ultimo pagata ad eccezione delle spese di spedizione in quanto comunque a carico del Cliente.

10.4 Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

- che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto

- che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato.

Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo la scritta “ACCETTATO CON RISERVA” sulla ricevuta di consegna del corriere specificandone il motivo di tale riserva (ad esempio: pacco danneggiato, collo mancante, ecc…). Una volta firmato il documento del corriere, in assenza di alcuna specifica indicazione il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Eventuali problemi inerenti l'integrità, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 3 giorni dalla avvenuta consegna, tramite comunicazione email da inoltrare al servizio clienti.

10.5 La Società non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna dovuta a cause di forza maggiore, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo scioperi, provvedimenti della Pubblica Autorità, razionamenti o penuria di energia o materie prime, blocco o difficoltà di trasporto, incendi, alluvioni, abbondanti nevicate, allagamenti e danni ai macchinari industriali non dipendenti dalla Società. La Società provvederà a comunicare tempestivamente al Cliente il verificarsi di una causa di forza maggiore.

Art. 11. Diritto di recesso

11.1 Qualora il Cliente rivesta la qualità di consumatore, ha diritto di recedere dal contratto di acquisto del Prodotto, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 52 e ss. del Codice del Consumo senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti nel presente articolo entro il termine di quattordici giorni di calendario (Periodo di Recesso).

11.2 La decisione di avvalersi del diritto di recesso deve essere comunicata dal Cliente Consumatore entro 14 giorni solari dal ricevimento del Prodotto, pertanto, oltre tale scadenza il reso verrà rifiutato; nel caso di consegna separata di più beni, ordinati dal Cliente Consumatore con un solo ordine (Ordine Multiplo), il termine di quattrodici giorni per l’esercizio del diritto di recesso decorre dal giorno in cui è consegnato l’ultimo bene; nel caso di un ordine relativo alla consegna di un Prodotto consistente di lotti o pezzi multipli, il termine decorre dal giorno in cui il Cliente acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo.

11.3 Il diritto di recesso si esercita con l’invio, da parte del Cliente Consumatore, entro i 14 giorni di cui sopra, secondo le seguenti modalità:

1) Inviare un’e-mail al Servizio Clienti resi@shop.happycasastore.it con i seguenti dati, allegando la fattura d’acquisto:

-       Oggetto: reso per recesso

-       Nome e Cognome

-       Numero d’ordine

-       Codice e quantità degli articoli che si vogliono restituire

o in alternativa, utilizzando il nostro form di support accessibile cliccando qui.

2) Attendere l’email di conferma del Servizio Clienti che fornirà le indicazioni per procedere.

3) Inserire la fattura d'acquisto (in originale o in copia) all'interno del pacco

4) Imballare gli articoli utilizzando l'imballaggio originale e la confezione originale dell'articolo.

5) Consegnare il pacco a un corriere a scelta del Cliente.

6) Conservare la ricevuta dell'avvenuta spedizione del reso.

11.4 In conformità a quanto previsto dall’articolo 59, lett. c) e d) del Codice del Consumo, il Cliente Consumatore non può esercitare il diritto di recesso per Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.

11.5 I Prodotti per cui viene esercitato il diritto di recesso devono essere restituiti entro quattrodici giorni dal giorno in cui il Cliente Consumatore ha comunicato l’esercizio del diritto di recesso, sostanzialmente integri, nella loro confezione originale, completi degli accessori e degli eventuali manuali, senza alcuna mancanza. Il Prodotto dovrà comunque essere custodito, manipolato e ispezionato con la normale diligenza e restituito integro, accompagnato dalla ricevuta d’acquisto e  completo in ogni sua parte (compreso dell’imballaggio originale), perfettamente funzionante, corredato da tutti gli accessori e i fogli illustrativi, con i cartellini identificativi, le etichette e il sigillo monouso, ove presenti, ancora attaccati al Prodotto e integri e non manomessi, nonché perfettamente idoneo all’uso cui è destinato e privo di segni di usura o sporcizia. Il recesso, inoltre, trova applicazione al Prodotto nella sua interezza. Esso non può pertanto essere esercitato in relazione a parti e/o accessori del Prodotto.

Il diritto di recesso di cui al presente articolo è altresì escluso relativamente al Contratto di Vendita avente ad oggetto beni che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti ed utilizzati dopo la consegna.

11.6 Le sole spese dovute dal Cliente Consumatore per l’esercizio del diritto di recesso sono le spese dirette di restituzione del bene, come previsto dall’articolo 57, comma 1, del Codice del Consumo.

11.7 Una volta ricevuta la richiesta di recesso, Società provvederà alla restituzione dell'intero importo versato dal Cliente Consumatore entro il termine di quattordici giorni dalla data in cui il Cliente Consumatore ha esercitato il diritto di recesso, mediante riaccredito utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato dal Cliente Consumatore al momento dell’acquisto. La Società si riserva il diritto di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i Prodotti oggetto del diritto di recesso.

11.8 Qualora invece non siano rispettate le modalità, le condizioni ed i termini per l'esercizio del diritto di recesso, come specificato in questo articolo, il Cliente Consumatore non avrà diritto al rimborso delle somme già versate. Le spese di spedizione e trasporto sono poste a carico del Cliente.

11.9 Il diritto di recesso è escluso e, pertanto, i paragrafi che precedono non trovano applicazione con riguardo a Contratti conclusi con Clienti aventi Partita IVA.

11.10 Si segnala che poiché l'onere della prova relativo all'esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del Periodo di Recesso incombe sul Cliente, è nell’interesse dello stesso avvalersi di un supporto durevole quando comunica alla Società la sua volontà di recedere.

11.11 Nel caso in cui il Prodotto per il quale è stato esercitato il recesso abbia subito una diminuzione di valore risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto, la Società si riserva il diritto di decurtare dall’importo del rimborso un importo pari a tale diminuzione di valore. Della circostanza e del conseguente diminuito importo di rimborso la Società ne darà comunicazione al Clienteentro 30 giorni dal ricevimento del Prodotto, fornendo, nel caso in cui il rimborso sia già stato corrisposto, le coordinate bancarie per il pagamento dell’importo dovuto dall’utente a causa della diminuzione di valore del Prodotto.

11.12 Nel caso in cui il recesso non sia stato esercitato conformemente a quanto previsto dalla normativa applicabile, esso non comporterà la risoluzione del contratto e, conseguentemente, non darà diritto ad alcun rimborso. La Società ne darà comunicazione all'utente entro 30 giorni (lavorativi) dal ricevimento del Prodotto, respingendo la richiesta di recesso. Il Prodotto rimarrà presso la Società a disposizione del Cliente per il ritiro, che dovrà avvenire a sue spese e sotto la sua responsabilità.

11.13 Nel caso di recesso parziale da Ordini Multipli, l’importo delle spese di consegna da rimborsare a favore del Cliente sarà quantificato in modo proporzionale al valore del Prodotto oggetto di recesso. Pertanto, se ad esempio, il Cliente ha effettuato un ordine complessivo di 200,00 Euro, in cui sono inclusi due Prodotti, il primo del valore di 50,00 Euro e il secondo del valore di 150,00 Euro, e restituisce il Prodotto del valore di 150,00 Euro, il Cliente verrà rimborsato di un importo pari al 75% delle spese di consegna sostenute. In ogni caso, l’importo delle spese di consegna da restituire non potrà mai superare quello effettivamente corrisposto.

Art. 12. Garanzia Legale

12.1 Tutti i Prodotti venduti sul Sito godono della  Garanzia Legale di Conformità prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo (Garanzia Legale).

12.2 Cliente Professionista/AziendaPer ciascun Prodotto acquistato da un Cliente Professionista (ossia una persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario), quest'ultimo beneficerà della garanzia per vizi della cosa venduta di cui all'art. 1490 e ss. c.c.; l'azione del Cliente Professionista volta a far valere la garanzia per vizi si prescrive decorso 1 (uno) anno dalla consegna del Prodotto acquistato e i relativi vizi dovranno essere denunciati nei termini di cui all'art. 1495 c.c.

12.3 Cliente Consumatore

Per ciascun Prodotto acquistato da un Cliente Consumatore, quest'ultimo beneficerà gratuitamente della garanzia legale di conformità (“Garanzia Legale”) prevista dagli articoli 128 e ss. del Codice del Consumo. La Garanzia Legale a carico del venditore si applica per i difetti di conformità che si manifestino entro 24 mesi dalla data di consegna del Prodotto e che siano denunciati dal consumatore entro i 2 (due) mesi successivi dalla data della scoperta dei difetti stessi, in conformità all'art. 132 del Codice del Consumo.

12.4 Si precisa che un difetto di conformità sussiste quando ricorra una delle seguenti situazioni: (i) il prodotto non è idoneo all’uso al quale deve servire abitualmente; (ii) non è conforme alla descrizione o non possiede le qualità promesse dal venditore; (iii) non offre le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo; (iv) non è idoneo all’uso particolare voluto dal consumatore se portato a conoscenza del venditore al momento dell’acquisto ed accettato dal venditore.

12.5 Per poter usufruire della Garanzia Legale, il consumatore dovrà quindi fornire innanzitutto prova della data dell'acquisto e della consegna del bene. E' opportuno, quindi, che il consumatore, a fini di tale prova, conservi la fattura di acquisto ovvero qualsiasi altro documento che possa attestare la data di effettuazione dell'acquisto (per esempio l'estratto conto della carta di pagamento) e la data della consegna.

12.6 La richiesta del consumatore volta a far valere la garanzia di conformità dei prodotti deve essere comunicata alla Società contattando il Servizio clienti o inviando una comunicazione all’indirizzo e-mail: assistenzatecnica@shop.happycasastore.it

o in alternativa, utilizzando il nostro form di support accessibile cliccando qui.

12.7 In caso di sussistenza di un difetto di conformità, il Cliente potrà richiedere, a sua scelta, la riparazione del Prodotto ovvero la sua sostituzione, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro secondo le disposizioni dell’art. 130 comma 4 del Codice del Consumo.

In particolare, un rimedio è da considerarsi eccessivamente oneroso se impone al venditore spese irragionevoli in confronto all’altro, tenendo conto: (i) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità; (ii) dell’entità del difetto di conformità; (iii) dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il Cliente Consumatore.

12.8 La Società al fine di rendere un servizio di assistenza post-vendita di alto livello ed assolutamente trasparente, si impegna, su base volontaria, a far eseguire la riparazione o a sostituire il Prodotto difettoso entro 60 (sessanta) giorni lavorativi dalla richiesta di assistenza in garanzia. In subordine, il Cliente potrà richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto, ove ricorra una delle seguenti situazioni: (i) la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose; (ii) La Società non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del Prodotto entro il termine di 60 (sessanta) giorni; (iii) la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbia recato notevoli inconvenienti. Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.

12.9 Il Cliente Consumatore non avrà diritto alla riparazione, sostituzione, riduzione del prezzo o risoluzione del Contratto in relazione a qualsiasi Prodotto o a qualsiasi componente individuati come difettosi qualora, salva diversa disposizione ed in conformità alla legge applicabile:

- i Prodotti siano stati riparati o alterati da persone diverse dal produttore, da Società o da qualsiasi altro soggetto autorizzato; e/o

- il difetto di conformità del Prodotto o dei Prodotti si sia manifestato oltre il termine di 2 (due) anni dalla consegna del Prodotto medesimo e/o la relativa istanza di riparazione o sostituzione del Prodotto difettoso o dei Prodotti difettosi sia stata inviata decorsi 2 (due) mesi dalla scoperta del difetto; e/o

- i difetti siano dovuti (in tutto od in parte) a cattivo uso, improprio uso o conservazione o manutenzione o installazione, eseguita da persone diverse dal produttore, da Società o da qualsiasi altro soggetto autorizzato - ovvero inosservanza delle istruzioni fornite dal produttore od altra istruzione fornita da Società assieme ai Prodotti consegnati, nonché in caso di danni derivanti da caso fortuito o forza maggiore.

12.10 In caso di risoluzione del contratto, la Società restituirà al consumatore l'importo complessivo pagato, costituito dal prezzo di acquisto del Prodotto, dalle spese di spedizione e da ogni altro eventuale costo aggiuntivo. In caso di riduzione del prezzo, la Società restituirà l'importo della riduzione, previamente concordato con il consumatore. L'importo del rimborso o della riduzione verrà accreditato sul mezzo o la soluzione di pagamento utilizzato/a dal consumatore per l'acquisto.

Art. 13. Garanzia convenzionale del produttore

13.1 I Prodotti venduti sul Sito possono, a seconda della loro natura, essere coperti da una garanzia convenzionale rilasciata dal produttore (Garanzia Convenzionale). Il Cliente può far valere tale garanzia solo nei confronti del produttore. La durata, la estensione, anche territoriale, le condizioni e le modalità di fruizione, i tipi di danni/difetti coperti e le eventuali limitazioni della Garanzia Convenzionale dipendono dal singolo produttore. La Garanzia Convenzionale ha natura volontaria e non sostituisce, non limita e non pregiudica né esclude la Garanzia Legale.

Art. 14. Legge applicabile e foro competente; composizione stragiudiziale delle controversie - Alternative Dispute Resolution/Online Dispute Resolution

14.1 I contratti di acquisto conclusi tramite il Sito sono regolati dalla legge italiana e, in particolare, dal Codice del Consumo e dal Decreto legislativo 9 aprile 2003, n. 70 (“Attuazione della Direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico”). E’ fatta salva l’applicazione agli utenti consumatori che non abbiano la loro residenza abituale in Italia delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalla legge del Paese in cui essi hanno la loro residenza abituale.

14.2  Per la risoluzione di eventuali controversie civili derivanti dall’interpretazione, esecuzione e risoluzione del presente contratto di vendita a distanza, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista i prodotti non per scopi riferibili alla propria attività professionale) la competenza territoriale inderogabile è del giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore stesso, se ubicati in Italia (Art. 63 D.lgs. 205/2006).

14.3 Ai sensi dell'art. 141-sexies, comma 3 del Codice del Consumo, la Società si informa l'utente il Cliente che rivesta la qualifica di consumatore di cui all'art. 3, comma 1, lett. a) del Codice del Consumo, che, nel caso in cui egli abbia presentato un reclamo direttamente alla Società, a seguito del quale non sia stato tuttavia possibile risolvere la controversia così insorta, la Società garantisce, sin d'ora, la piena adesione e accettazione del servizio di conciliazione RisolviOnline. RisolviOnline è un servizio indipendente e istituzionale, fornito dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Milano, che consente di raggiungere un accordo soddisfacente, con l'aiuto di un conciliatore neutrale e competente, su Internet. Per maggiori informazioni sul regolamento di RisolviOnline o per inviare una richiesta di conciliazione è possibile accedere a RisolviOnline.com, la Società fornirà le informazioni in merito all'organismo o agli organismi di Alternative Dispute Resolution per la risoluzione extragiudiziale delle controversie relative ad obbligazioni derivanti da un contratto concluso in base alle presenti Condizioni Generali di Vendita (cc.d.. organismi ADR, come indicati agli artt. 141-bis e ss. Codice del Consumo), precisando se intenda avvalersi o meno di tali organismi per risolvere la controversia stessa.

14.5 Sono fatti salvi in ogni caso il diritto dell'utente consumatore di adire il giudice ordinario competente della controversia derivante dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, qualunque sia l'esito della procedura di composizione extragiudiziale delle controversie relative ai rapporti di consumo mediante ricorso alle procedure di cui alla Parte V, Titolo II-bis Codice del Consumo.

Art. 15. Servizio clienti e reclami

È possibile chiedere informazioni, inviare comunicazioni, richiedere assistenza o inoltrare reclami, contattando la Società con le seguenti modalità:

o in alternativa, utilizzando il nostro form di support accessibile cliccando qui.

La Società risponderà ai reclami presentati entro 7 giorni dal ricevimento degli stessi.

Art. 16. Limitazione di responsabilità

16.1 Al di fuori dei casi di dolo o colpa grave, la Società non è in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente per i danni diretti o indiretti che allo stesso possano derivare dall’acquisto di Prodotti offerti in vendita sul Sito.

16.2 La Società declina altresì qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un Ordine.

16.3 La Società non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi delle carte di credito ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla ordinaria diligenza.

Art. 17. Trattamento dei dati personali

17.1 Il Cliente può ottenere tutte le informazioni su come la Società tratta i suoi dati personali accedendo alla sezione “Privacy Policy” disponibile sul Sito.